Eventi

Caritas dei Rogazionisti, una storia lunga

A Palermo, presso la Parrocchia “Gesù Sacerdote dei Padri Rogazionisti di via Castellana, nella sala Giovanni Paolo II allestita a festa dagli operatori della “Caritas Sant’Annibale, in settimana si sono tenuti i festeggiamenti e lo scambio degli auguri per l’ormai imminente Santo Natale.

Sono anni che la Caritas della parrocchia, nata sotto l’egida dell’allora parroco Mario Gallucci, opera a sostegno delle famiglie del territorio ma non solo, attualmente più di sessanta. Punto di riferimento, la storica “signora bionda” così molti la identificano o per gli amici semplicemente “Cinzia”. Lei, con il sostegno del marito e di un instancabile gruppo di volontari, da tantissimo tempo coordina le attività di ascolto, supporto e orientamento per tanti nuclei familiari che vivono in difficoltà. È una missione che per Cinzia Chifari nasce più di 28 anni fa in diocesi e che oggi continua a svolgere con l’entusiasmo dei primi giorni. “Caritas è molto di più che dare un boccone – ci dice. Il sostegno passa dall’ascolto profondo e dalla comprensione delle fragilità dalle quali cerchiamo di fare emergere e rafforzare ogni cellula familiare, ogni storia”.
Ma tornando ai festeggiamenti, nel primo pomeriggio di lunedì, il parroco Padre Antonino Vicari, ha presieduto e celebrato momenti di lode e di preghiera con le famiglie presenti.

Subito dopo, il giovane Giuseppe Trapani ha intrattenuto i presenti, compresi i bambini, con brani di musica tra gli scatti che hanno fotografato istanti di gioia. A conclusione, gli operatori e volontari, unitamente a tutti i presenti, hanno avuto un momento di condivisione distribuendo a grandi e piccini, gagdet, giocattoli e peluche.

In alto
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com