All News

Palermo: al plesso Tomasi di Lampedusa, arriva il nuovo impianto termico

“Con immensa gioia, dopo quattro lunghi inverni di temperature quasi polari, apprendiamo da una nota dell’Ufficio Edilizia scolastica, che il Comune di Palermo ha inserito in bilancio i fondi per l’Accordo-quadro che darà il via alla realizzazione dell’impianto termico alla scuola media Tomasi di Lampedusa di Via Leonardo da Vinci” – ad affermarlo è il dirigente scolastico Fabio Mauthe Degerfeld dell’Istituto Comprensivo Boccadifalco Tomasi di Lampedusa.

Il dirigente, ha ricevuto proprio in questi giorni una nota da parte dell’Ufficio Edilizia Scolastica del Comune di Palermo a firma del responsabile dell’Unità operativa di settore, Salvatore Maniscalco che vede già calendarizzato l’intervento di rifacimento dell’intero impianto.
I lavori, pare, siano previsti nella prossima primavera o in estate, in modo da essere pronti per l’inverno 2020.
È opportuno ricordare come l’istituto guidato dal Preside Degerfeld, nei vari plessi Loi, Tomasi e De Cosmi, si è configurato negli anni come fiore all’occhiello del territorio per le attività curriculari ed extracurriculari svolte dalle insegnanti, in sinergia con la comunità scolastica e che hanno visto protagonisti gli studenti e le loro famiglie.
“Come ho precisato nell’ultima intervista a Sabrina Figuccia che ringrazio per la sensibilità mostrata alla mobilitazione delle famiglie e nelle interlocuzioni con l’amministrazione comunale, sapere dall’Ufficio tecnico  che ci sono tante scuole in questa situazione, non può consolare né noi, né gli altri. Come dire, in questo caso, il mal comune non è mezzo freddo…” conclude il dirigente scolastico.
Dopo giorni di preoccupazione, è una storia a lieto fine.

Niente più copertine e berretti, allora, per affrontare il prossimo anno scolastico.

In alto
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com